Soluzioni Personalizate per il Riciclaggio Contattaci I nostri prodotti

TRITURATORI BIALBERO

Mostra i primi 4 risultati

  • Eco Twin Smart



    La linea di trituratori bi-albero ECO TWIN SMART è stata creata per la macinazione di materiali come plastica, carta, cartone, cavi elettrici, pneumatici, rifiuto umido, rifiuto ingombrante  etc., a seconda delle diverse taglie e configurazioni. La linea ECO TWIN SMART è realizzata in carpenteria robusta e pesante,e monta riduttori epicicloidali a basso numero di giri  azionati tramite inverter, che permettono di avere altissime prestazioni ad un basso consumo energetico. L’utilizzo di materiali speciali per la costruzione delle lame e dei pulitori rende possibile che questi abbiano  una vita decisamente lunga con conseguente risparmio in costi di manutenzione.


  • Shiva




    L'apritore bi-albero SHIVA è stato creato per la triturazione primaria e sgrossatura del RAEE R1 & R2, rifiuti ingombranti, alluminio e RSU in generale. Il trituratore è disponibile in due versioni per soddisfare le varie esigenze produttive.

  • Dracula




    “Il trituratore primario bi-albero DRACULA è una macchina progettata per la sgrossatura di RSU, alluminio, rifiuti ingombranti in genere, pneumatici fuori uso e legno.
    Può essere fornito in configurazione sia fissa che mobile, con alimentazione sia elettrica che diesel. In entrambi i casi la trasmissione é idraulica. In configurazione mobile la macchina viene montata su un sottocarro cingolato ed é già provvista di nastro di carico e separatore magnetico incorporato. La movimentazione dello sgrossatore cingolato avviene tramite un radiocomando di sicurezza.”

  • Mercury



    “Il trituratore bi-albero MERCURY è stato studiato appositamente per la riduzione volumetrica di truciolo derivato da tornitura, foratura profonda e lavorazioni meccaniche; il Mercury può essere anche utilizzato per triturare piccole quantità di carta. Può essere applicato con sistema di lavaggio e disoleatura del truciolo. Trituratore perfetto per bordo macchina.”